Onoranze Funebri Ivan Trevisin - Treviso

Siamo sempre reperibili 24/24 per fornire consulenza professionale e chiara, basata su esperienza e conoscenze tecniche ed all’occorrenza per redigere gratuitamente preventivi.

Cosa fare?

Non esitate a contattarci al fine di ottenere la migliore assistenza possibile ed un’immediata soluzione ad ogni vostro dubbio; sarà nostra premura coordinare quanto serve per concretizzare le vostre richieste prendendosi cura, con delicatezza ed attenzione, anche di voi grazie ad un cerimoniere che sarà sempre a disposizione anche per guidarvi nelle delicate fasi della cerimonia. Le nostre premure saranno quindi riservate sia al vostro caro, che a voi per alleviare questo particolare e delicato momento della vostra vita.

Tipo di decesso

La causa di morte è la situazione che avvia il processo che si conclude con il decesso di una persona e serve per monitorare lo stato di salute della popolazione e per valutare l’erogazione di servizi sanitari definendone gli obiettivi. Questa può essere di due tipi: naturale, cioè dovuta a cause interne o patologiche che possono verificarsi anche in assenza di sintomatologia clinica, o violenta, vale a dire improvvisa e dovuta a cause esterne all’organismo stesso (si rendono necessari il riconoscimento formale ed il nulla osta della Procura).

Luogo del decesso

Abitazione: è rilevante il tempestivo accertamento del decesso da parte del medico di base o del 118 e preservare la conservazione della salma decidendo se tenerla in abitazione o trasferirla in diverso luogo.
Ospedale e casa di riposo: la certificazione del decesso è incombenza della struttura e la conservazione avviene in predeterminati obitori a meno che i familiari non vogliano disporre diversamente per la veglia.
Pubblica via o assenza di testimoni: sempre e solo l’autorità giudiziaria, informata del fatto, richiede l’intervento degli organi sanitari e dispone la rimozione della salma per accertamenti autoptici e giudiziari.
Estero: dopo aver ricevuto informazioni dalla sede diplomatica locale, contattare un operatore funebre locale in quanto verranno applicate solo ed esclusivamente le norme sanitarie vigenti in quel paese.

Tipo di sepoltura

Inumazione

È la deposizione della sola bara in legno contenente una salma in una fossa scavata nel suolo interno ad un Cimitero e fa normalmente seguito al funerale, rito in cui, a seconda delle varie culture, la memoria della persona deceduta viene celebrata, commemorata, ricordata o onorata.

CONTATTACI

Tumulazione

È la sepoltura nella quale la salma viene collocata all’interno di una contro cassa in zinco dello spessore minimo di 0,66 mm ed alloggiata in una bara di legno massello ermeticamente chiusa; successivamente la bara così confezionata viene riposta in un manufatto in cemento come un loculo o una tomba di famiglia.

CONTATTACI

Cremazione

È il processo con il quale, tramite il calore, le spoglie del defunto contenute in una bara unicamente in legno vengono trasformate nei suoi elementi base (gas e frammenti ossei); si tratta di una pratica pressoché rimasta inalterata per millenni che permetteva di credere ad antiche culture che il fuoco fosse un agente di purificazione o che si illuminasse il passaggio dei defunti in un altro mondo o che se ne impedisse il ritorno.

Scopri di più

 

Apri una chat
Siamo reperibili 24/24
Siamo sempre reperibili 24/24 per fornire consulenza professionale e chiara, basata su esperienza e conoscenze tecniche ed all'occorrenza per redigere gratuitamente preventivi.