Martedì 27 Dicembre 2022 si è spenta

Sonia Soncin
ved. Ciraulo

di anni 60
Lo annunciano con grande dolore il figlio Dario,
i genitori Edda e Giancarlo, i cognati Cristina e Alberto, i nipoti Fabio e Laura,
uniti ai parenti tutti.

Il Rito funebre sarà celebrato venerdì 30 c.m. alle ore 11,00
nella Sala delle Cerimonie della casa funeraria IVAN TREVISIN
sita in viale G.G. Felissent, 58 Villorba – fronte Villa Margherita.

Dopo la Celebrazione si proseguirà per il Crematorio di Treviso.

Si ringraziano fin d’ora quanti interverranno.

ORARI DI VISITA
giovedì 8:30 – 18:00
venerdì 8:30 – 10:45 
Casier, 27 dicembre 2022
IVAN TREVISIN - onoranze funebri

Lascia il tuo messaggio di cordoglio alla famiglia

Lascia gratuitamente un messaggio di cordoglio, sarà nostra cura consegnarlo ai congiunti di Sonia Soncin.
Tutti i pensieri verranno anche stampati e consegnati ai congiunti in ricordo.

Se non sai cosa scrivere, o non trovi le parole adatte, clicca solo sul pulsante invia e verrà inviato gratuitamente un avviso alla famiglia. Altrimenti clicca qui e troverai una lista di testi da cui prendere spunto.

Facoltativo: Un recapito per permettere alla famiglia di inviare un eventuale ringraziamento. (Questo dato non sarà reso pubblico, ma verrà comunicato solo alla famiglia)

Invia una foto alla famiglia per ricordare Sonia Soncin

La famiglia deciderà poi se renderla visible su questa pagina.
Attenzione! Autenticazione richiesta. Inserisci un numero di cellulare per ricevere il link via Whatsapp.

Trascina nell'area soprastante i file da caricare o clicca su un punto qualsiasi nell'area colorata. Una volta caricato il file, sarà possibile inserire una didascalia per ogni foto. Max 10Mb per ogni foto

Ordina una composizione floreale

In base alla stagione, i fiori potrebbero essere diversi da quelli rappresentati in figura

Ordine completato

Totale: €0,00
Tutti i tuoi compagni della 5C
Ciao Sonia. 38 giorni fa, era il 22 novembre, pochi giorni prima della cena della 5C, quest’anno organizzata a casa di Marco, ci scrivevi sul gruppo della classe “Ciao Marco, mi tocca paccare (come dicono i giovani). Con i 60 anni è scaduta la garanzia e mi sono capitate tra capo e collo un po' di rogne sul fronte salute. Spero si risolva tutto per il meglio, sicuramente però non succederà entro il 26. Mi dispiace, ci tenevo proprio a rivedervi tutti. Divertitevi anche per me e mandatemi la foto.” Abbiamo pensato “peccato, sarà per la prossima” Poi è arrivata la mazzata: 11 giorni fa ci hai scritto: “Ciao ragazzi, sto per abbandonare il gruppo. È stata una gioia ritrovarvi in questi anni. Ho pochissimo tempo e vi saluto tutti.” Ti ho chiamato. Mi hai risposto “ciao tesoro” e con voce flebile mi hai raccontato tutto. Ho condiviso con il resto della classe quanto mi avevi riferito. Rabbia, ingiustizia, oltre al dolore: queste le parole che sono state più scritte nel nostro gruppo. La Elena ha scritto sul gruppo “Ciao Sonia, sono passati 40 anni dal nostro esame di maturità, ma è come se non fossero mai trascorsi. Il legame tra tutti noi ha saputo superare i limiti del tempo ed è un bene raro e prezioso che siamo riusciti a preservare. Vederti un anno fa ad una delle nostre rimpatriate è stato un regalo inaspettato e un piacere grande per tutti noi. Questo gruppo speciale di vecchi compagni di classe, fatto di persone vere, è vicino a tutta la tua famiglia, in particolare a tuo figlio Dario. Anche se non ci conosce direttamente vogliamo dirgli che potrà sempre contare su tutti noi per qualsiasi cosa e ci saremo sempre, come ci siamo stati in questi anni. Un abbraccio da tutta la 5 C” La Luisa ha aggiunto “Il suo sorriso non lo dimenticherò mai. Non l’ho mai vista arrabbiata, sempre positiva, disponibile e altruista” Dario: hai i nostri numeri di telefono, potrai sempre contare su di noi.
30 Dicembre 2022
Maria Grazia
Cari zii Edda e Giancarlo oggi ho salutato la cara Sonia, domani non ci sarò. Ho ricordato i momenti che ho passato con Sonia e le nostre suonate di chitarra. Martedì mattina mi era venuta in mente perché ho ricordato un suo compleanno dalla nonna Isetta quando assieme abbiamo cantato L’Internazionale …. Ancora non avevo avuto la notizia della sua morte. Voglio ricordarla così, in quel momento felice. Vi abbraccio, vi verrò a trovare, con calma …. Immagino che il dolore sia immenso. Un grosso abbraccio. M. Grazia
29 Dicembre 2022
Vasilica-Violetta Lombardi
Non potendo esservi vicino in questa triste circostanza, sappiate che il mio affetto è con voi.
29 Dicembre 2022

Contattaci

Siamo sempre reperibili 24/24 per fornirvi consulenza professionale gratuitamente

it_ITItaliano
Apri una chat
Siamo reperibili 24/24
Siamo sempre reperibili 24/24 per fornire consulenza professionale e chiara, basata su esperienza e conoscenze tecniche ed all'occorrenza per redigere gratuitamente preventivi.